Commerzbank si impegna nel private banking

Michael Mandel, membro del comitato esecutivo di Commerzbank, in una intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt ha dichiarato che il gruppo è fortemente intenzionato a rafforzare il ramo del private banking.
Commerzbank, la seconda banca tedesca per importanza ha recentemente divulgato i dati trimestrali che sono risultati essere migliori delle aspettative e per questo intende accellerare la propria espansione in favore della clientela privata e le piccole e medie imprese.
L’obiettivo principale sarebbe quello di riuscire a portare gli attivi su questo segmento a oltre 500 miliardi di euro entro il 2020.